mercoledì 27 agosto 2008

Quando le cose non vanno come hai programmato...



L’idea iniziale era di fare una bella crostata con i frutti di bosco, ma cosa fare se la pasta frolla ti si rompe mentre tenti di tirarla fuori dalla teglia? All’inizio mi sono demoralizzata, ormai avevo pronto tutto, crema, frutta e panna….
Niente panico! Ho cercato di fare mente locale sulle bellissime ricette che leggo nella blogosfera e voilà! Bicchierini e ciotoline ne ho sempre a disposizione, quindi ho dato sfogo alla fantasia:
ho sbriciolato la frolla in fondo ai bicchierini e alle ciotoline, poi un paio di cucchiaiate di crema ( 500g di crema pasticceria + 100 g di panna montata non zuccherata), frutti di bosco e così via fino a riempire il tutto. Ho decorato con meringhe sbriciolate (avanzate da precedenti preparazioni - vedi prec. Post) e frutta.
I bicchierini sono usciti esteticamente sfiziosi, visto che si vedono i vari strati, penso che alla prima occasione di avere invitati a pranzo li proporrò, anche perché essendo monoporzioni non abbondanti non mi possono dire di essere a dieta (come spesso capita quando si arriva al dessert )



Questa volta invece, soli soletti, io e mio marito poco alla volta ce li siamo pappati tutti ;)

7 commenti:

Simo ha detto...

Caspita, davvero una splendida e golosa idea!!!
E poi la presentazione, soprattutto nelle ciotoline, è ottima, complimenti!

panettona ha detto...

idea stupende a golosa!!! bravissima!!!

Micaela ha detto...

ciao Mel, complimenti alle ultime ricette postate!!!

tina ha detto...

Ciao Mel, bentornata e complimenti per le tue preparazioni.
Bella la foto delle ciotoline!
Ciao
Tina

Micaela ha detto...

ciao cara, quando hai un attimo passa pure da me!

Maya ha detto...

Ottima soluzione.. !!!

Cosmopolita ha detto...

Questa è l'idea che serviva anche a me. Io le distruggo spesso le frolle. Grazie!